Nonostante.

Salve gente!

Come va?

Spero meglio di me.

La situazione qui peggiora giorno dopo giorno.

Ormai non cammino più.

Sto quasi sempre sul letto o sulla sedia.

Quelle poche volte che esco mi muovo con la sedia a rotelle.

E ora arriviamo al punto.

Tempo fa non avrei mai immaginato  che sarei finito in sedia a rotelle.

Sono una di quelle cose che dici:

“Ma va! impossibile che capiti a me”

insomma, chi lo avrebbe mai detto che una persona sportiva come me si

sarebbe mossa in sedia a rotelle?

Probabilmente nessuno.

Pensate che manco i miei amici se lo aspettavano.

E ‘stato anche difficile spiegare cos’è accaduto.

Vabbè che non riesco a parlare ultimamente.

Ad ogni modo nemmeno io me lo aspettavo.

Non vi nego che mi ha colto un po’ alla sprovvista.

insomma, é accaduto tutto così in fretta.

E cambiare tutta casa in modo da muovermi tranquillamente in cosi in poco tempo non è stato facile.

In realtà non è facile la vita di chi è in carrozzina.

E me ne sono reso conto ora.

Sono quelle cose che non le capisci fin quando non le vivi.

Infatti, proprio l’altro giorno, mia madre discuteva con mio padre sull’inciviltà delle persone che avevano parcheggiato sulle discese dei disabili fuori al parco.

E mio padre rispose:

“Ci lamentiamo degli altri, ma lo abbiamo fatto anche noi in passato”

Ad ogni modo, dicevo che sono situazioni che capisci solo quando le provi.

Avevo già usato questa frase per la vita di un malato oncologico però credo sia molto più difficile.

infatti, la prima cosa che ho notato stando in carrozzina è stata l’inciviltà delle persone, tipo le persone che ostruiscono le discese dei disabili, le
strade dissestate( perlomeno qui a portici le strade fanno cagare ha ha) sembra di stare sul tagadà.

Ad ogni modo, quello che voglio dirvi è:

Che nonostante tutto, resisto e vado avanti.

Insomma, sono ancora in piedi(o meglio seduto ha ha ha).

nonostante tutto, combatto e via.

Un abbraccio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.