Peggioramenti

Salve gente!

Come state?

Spero bene.

Per quanto riguarda me, beh procede.

Venerdì scorso sono entrato in sala operatoria per farmi mettere il PICC.

Tra l’altro io pensavo che la procedura fosse più semplice e rapida invece no.

O meglio, alcuni ospedali fanno questa procedura in reparto o in caso di ricovero, la fanno direttamente in stanza del paziente.

A me invece l’hanno fatta in sala operatoria appunto.

Non che mi preoccupasse la cosa, anche perché ci sono stato sette volte durante questi ventitré anni della mia vita per cui.

Paura proprio zero.

Avevo solo paura del fatto che si facesse troppo tardi e quindi avrei saltato la palestra.

Ovviamente no?

Fortunatamente sono tornato a casa in tempo.

Bhe in realtà tralasciando il fatto che invece di farmi entrare alle 12:00 mi hanno fatto entrare quasi all’una, è stato abbastanza veloce.

E soprattutto non ho sentito nulla, pur avendolo messo sul braccio destro, quello decente insomma.

Avrei preferito sacrificare il braccio morto ha ha.

Però vabbè, se il destro è più vicino al cuore di certo non potevo dire:

“no lo voglio a sinistra così mi da meno fastidio e mi fa meno male”

Quindi ho fatto un sacrificio.

Tra l’altro immaginate un ragazzo di ventitré anni che entra in sala operatoria zoppicando con il bastone.

E fatelo senza ridere grazie.

Ieri sono anche andato a cambiare la medicazione.

Perché si, ha bisogno di fare manutenzione ha ha.

Un po’ come le macchine.

Però ho il vantaggio di avere un’infermiera in famiglia.

Quindi me lo gestirà lei.

Come mi sento?

Non lo so.

Papà dice che per vedere dei miglioramenti bisogna aspettare il quarto ciclo ma io sento invece dei peggioramenti.

Perché?

Bhe semplice:

In palestra ho dovuto farmi assistere con tutti gli esercizi e non solo con alcuni.

Insomma, un disastro.

E per me, se le cose vanno male in palestra significa che è davvero grave.

Ma comunque mi rendo conto che per sapere se questi peggioramenti sono reali devo aspettare il giorno del giudizio che avverrà il ventisei Aprile

Ovvero la risonanza magnetica.

Quindi almeno per ora sono solo mie impressioni.

Ma tralasciando tutto ciò, vedremo come andrà.

Non fasciamoci la testa prima di romperla.

Un abbraccio.

 

Please follow and like us:

Una risposta a “Peggioramenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.