Nervoso

Sapete, venerdì scorso sono stato un po’ nervoso per via di un episodio accaduto in palestra.

In sintesi mi sono fatto aiutare per un esercizio che di solito eseguo autonomamente.

Tra l’altro avrei anche dovuto aumentare i carichi.

E invece no perché mi son fatto aiutare con i miei vecchi carichi.

Ed è una cosa grave, almeno per me.

Visto che l’unica cosa che mi è sempre importata è la palestra.

E se non riesco nemmeno a fare questo, vado in tilt.

Credo che l’insonnia stia dando i suoi frutti a quanto pare.

che a sua volta è data dalle chemio.

A me dispiace essere ripetitivo ma arriviamo sempre là alla fine, c’è poco da fare.

I miei dicono, anzi il neurochirurgo dice che non c’entrano nulla le chemio.

Chill è natu scenziat oi. (quello è un altro scienziato oi)

Bhe in un certo senso lo è però vabe.

La cosa che mi fa incazzare è che parlano come se conoscessero il mio corpo.

Quando invece l’unico che lo conosce sono io ovviamente.

E siccome lo conosco solo io dico che è colpa dell’insonnia che sia capitato quell’episodio.

Perché quando sono in condizioni “normali” riesco ad allenarmi tranquillamente, senza aiuti o altro.

In sette anni che mi alleno non mi è mai successo che in condizioni “normali” dovessi farmi aiutare dagli istruttori.

E poi ragioniamo, visto che il chirurgo mi disse che questa chemio è la stessa cosa di quella endovenosa e di conseguenza gli effetti sono gli stessi, tranne che per la perdita di capelli e di peso, vedete che ci troviamo?

Comunque sta di fatto che questa chemio mi ha già rotto le palle.

Ieri ho cominciato anche l’ultimo ciclo e speriamo sia servito a ridurre quel bastardo.

Che poi mi chiedo:

Come può una cosa che dovrebbe farmi star bene, allo stesso tempo farmi male?

Che cazzo è?

La fiera del controsenso?

Come se non bastasse, ieri anziché iniziare la terapia, l’ho cominciata stamattina perché erano finite le medicine.

Quindi di conseguenza finirò il ventitré.

E poi mi chiedono perché sono così nervoso.

Spero solo che quel giorno arrivi in fretta visto che sarà l’ultimo giorno di chemio.

Ma soprattutto spero che questa terapia abbia funzionato e non abbia perso tempo per niente.

se la risonanza uscisse pulita non mi farebbe schifo come regalo di natale haha.

Anzi, post natale.

Ma vabe, pensiamo sempre positivo e non arrendiamoci mai, nonostante i periodi di merda.

Un abbraccio.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.