Fasi.

Salve gente, come va?

Io ho passato la fase di stanchezza mentale e ora sto bene.

Anche perché finalmente mi sono operato agli occhi!

Vi ricordate che ho dovuto rimandarlo la prima volta per il tumore?

Ecco, risolto la questione tumore, ho aspettato settembre proprio con l’intento di prenotare il laser agli occhi.

Il problema è che qualche settimana fa ho avuto la splendida notizia del ritorno del tumore di merda.

E quindi il laser stava per saltare.

Ma!

Siccome sono un rompicoglioni, ho fatto di tutto per farlo, ho perfino insistito sul fatto di rimandare le visite per il fatto del tumore.

Infatti i miei volevano farmi salire prima dell’intervento agli occhi.

E secondo voi io ho acconsentito?

Ovviamente no haha.

Bhe in realtà per un attimo ho ceduto e mi sono lasciato convicenere a salire a genova.

O perlomeno l’idea era quella.

Se non fosse che la dottoressa la settimana scorsa non c’era e quindi ancora una volta ho vinto io haha.

A me piace pensarla così.

Scherzi a parte, allora a sto punto ho detto di operarmi prima e poi salire per genova.

Infatti mercoledì ho l’incontro con la dottoressa.

Non so cosa io debba fare però.

L’unica cosa che sò è che dovrò fare una terapia sperimentale.

Quindi in pratica sarò una cavia haha.

Ma vabe, l’importante è che faccio tutto in fretta così potrò tornare in palestra.

Lo so, penso solo a quello haha.

Ma ognuno ha le sue priorità.

Ad ogni modo, ora posso dire di essere soltanto un nano e non più uno “spicchiato” (in napoletano è colui che porta gli occhiali).

Credo che per ora, l’unica soluzione al problema dell’altezza siano i trampoli.

E diciamo che non sono molto comodi haha.
In più non sono un clown(o forse si).

Comunque, sabato, domenica lunedi e martedi sono stati giorni abbastanza noiosi.

Perché?

Bhe perché ho dovuto stare a riposo quindi non sono potuto uscire né andare in palestra.
O fare qualsiasi altra cosa visto che ancora non vedo perfettamente, come una persona normale.

Questa situazione mi ricorda un po la seconda recidiva che ebbi, nel 2020.

Ero rinchiuso in casa per la pandemia, non potevo fare nient’altro se non stare in casa e non avevo la forza di fare nulla.

Menomale che domani partirò, almeno faccio qualcosa haha.

Anche se non è la migliore delle cose da fare.

Non so perché ma in fin dei conti, il tumore, anche se una rottura di coglioni, in un modo o nell’altro, è come se mi salvasse da certe situazioni.

Quindi tanto inutile non è.

Bhe almeno fin quando non ti uccide, li non è molto simpatico.

Come vedete, sono tornato quello di prima.

Il punto è che credo siano delle fasi, dei periodi, chiamateli come vi pare.

Delle fasi in cui talvolta toccare il fondo è importante per rialzarsi e tornare più forti di prima.

Quindi ci sta.

L’importante è superare queste fasi e non arrendersi.

Un abbraccio.

Please follow and like us:

2 risposte a “Fasi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.