Migliorarsi.

Sapete, nei miei precedenti articoli vi ho raccontato di come l’operazione di un anno fa e questa qui, siano state differenti dalle altre.

Bhe in realtà quella di aprile non è stata una vera e propria operazione ma vabe.

Ad ogni modo, vi ho raccontato di quanto sia stata difficile la penultima, ossia quella del 2020 rispetto a quella del 2015.

Infatti quella del 2015 fu una passeggiata, niente effetti post-operazione.

Se vogliamo essere puntigliosi, l’unico piccolo effetto collaterale fu un piccolo peggioramento della sensibilità al lato sinistro.

Risolto successivamente con un pò di fisioterapia.

Ma oltre a quello, nulla di più.

Cosa che non è accaduta con le altre operazioni.

E credo voi lo abbiate capito.

Basti pensare che quando mi operai un anno fa ci misi un mese per riprendermi completamente.

Mentre con questa è bastata una settimana.

Anche se il cortisone che mi ha reso un rincoglionito, i duemila punti della spillatrice in testa che mi davano fastidio, i 15 euro dal barbiere buttati nel cesso.

Si, ancora  non mi va giù, tra l’altro menomale che stanno ricrescendo altrimenti andavo fino in ospedale e facevo casino haha.

Insomma, un bel pò di rotture di coglioni che mi hanno messo alla prova.

Il punto è proprio questo:

Migliorarsi.

Perché la vita è infame ed ogni sfida non è mai uguale alla precedente.

Altrimenti sarebbe stato troppo facile. Il miglioramento non esisterebbe e di conseguenza noi non avremmo bisogno di migliorarci per affrontare queste sfide. E soprattutto i problemi e le soluzioni sarebbero tutti uguali. Insomma, tutto semplice e invece no!

Girando per instagram ho trovato questa frase di Leonardo Di Caprio:

“Ogni livello successivo della tua vita richiederà un te diverso”

Ed è verissimo.

La vita non sarà mai semplice e farà qualsiasi cosa per abbatterci, usando qualsiasi mezzo a sua disposizione.

E così dobbiamo fare anche noi.

Migliorarsi ogni volta per affrontare ogni nuova sfida della vita.

Quindi ragazzi, miglioratevi ogni giorno, in modo da non farvi trovare impreparati dalla vita.

Un abbraccio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.